Recupero naturale delle proprie Vite Passate

3 Oct 2015

 

Stai facendo sogni particolari? 

 

Sono caratterizzati da scene molto reali che però non corrispondono alle tue abitudini…e talvolta neanche al periodo storico in cui viviamo?
Sai di essere il protagonista del sogno che hai appena fatto ma ripensandoci, poi, ti accorgi che nel sogno magari eri di un altro sesso e fisicamente molto diverso dalla realtà?

La stessa cosa può esserti capitata mentre eri in meditazione, praticando delle discipline orientali (Yoga, Tai Chi, ecc) o delle attività (camminare nella natura, dipingere, ecc) che ti  aiutano a calmare la mente … puoi aver visto anche solo dei flash inaspettati nel tuo quotidiano o a seguito di forti emozioni.

E’ tutto normale, hai recuperato un frammento di una tua Incarnazione passata, tranquillo, respira… anzi, sii felice perché significa che stai rielaborando gli irrisolti che ti porti dietro da chissà quante Vite passate per integrarli definitivamente.

 

La Mente umana è come un archivio con una capacità di memoria che ha un limite fisico, definito.

Questo archivio viene attivato già prima della nostra nascita, quando siamo ancora nella pancia (memorie prenatali), per poi co